La qualità del lavoro, un bene che vale per tutti

La qualità del lavoro, un bene che vale per tutti

“Per fare bene questo lavoro occorre far diventare il giusto tempo un segno distintivo della professionalità di un ristoratore. È necessario, fondamentale prendersi del tempo, per farsi conoscere sul territorio, diventarne testimoni veri, andando a casa dei produttori di vino e di materie prime, per studiare, stare con la famiglia e con gli amici. Per rendere davvero felici gli ospiti che vengono nei vostri ristoranti. Non si possono rendere felici le persone se si fanno orari ottocenteschi, se non si ha il tempo per vivere in prima persona la bellezza di questo lavoro”.

Prendiamo queste parole dall’ultimo editoriale di Luigi Franchi, direttore della rivista Sala&Cucina Magazine, per raccontarvi il nostro cambiamento e cosa sta avvenendo nella nostra azienda.

Questi concetti sono rivolti al pubblico dei ristoratori, i nostri clienti, ma hanno molto a che fare con i valori che sosteniamo anche per chi lavora con noi.
La dignità del lavoratore va rispettata. Le persone che lavorano in un’azienda, di qualunque natura essa sia, devono poter contare su un ambiente che garantisca qualità della vita, orari sostenibili, ambiente confortevole, innovativo, dotato di servizi e supporti tecnologici adeguati.



Nell’ultimo anno abbiamo avviato e ultimato i lavori di ammodernamento e ampliamento della nostra sede. Abbiamo recuperato un’area di lavorazione in disuso e ne abbiamo ricavato uno spazio nuovo, per garantire più ampiezza e comodità al team di Amelia3.

Ci siamo muniti di un’ampia sala riunioni che, assieme all’Amelia Food Lab – la nostra sala didattica con cucina – costituisce uno spazio di confronto e aggiornamento moderno e funzionale.


In sede non ci facciamo mancare neppure un angolo conviviale dove consumare assieme la colazione, la pausa caffè, o il pranzo… è importante? Sì, è fondamentale per condividere e conoscersi!


E poi l’altro aspetto, non meno importante: la tecnologia.
Lavoriamo con strumenti nuovi che semplificano e migliorano il lavoro. Provate a chiedere in magazzino come farebbero senza radiofrequenza e sistemi automatizzati… sono supporti fondamentali, che rendono più veloce, efficiente, ogni operazione di stoccaggio e la logistica.

E sapete chi ne beneficia?
Voi, come clienti, per la qualità del nostro servizio… e tutti i nostri collaboratori.
Ogni strumento è un mezzo per ridurre lo stress, nemico della qualità della vita e del benessere!

Giulia

    Lascia un commento