Innovare il vostro menu con le lumache (già sgusciate)

La lumaca potrebbe sembrare un prodotto difficile da utilizzare in cucina.
Bastano in realtà pochi semplici passaggi per creare dei piatti davvero gustosi.

Iniziamo proponendovi la praticità.

Acquistando lumache già sgusciate non dovete preoccuparvi di pulire il prodotto, risparmiandovi tempo e fatica.
Nel nostro assortimento le lumache sono disponibili in confezione da un chilo, già pronte per essere utilizzate.

Continuiamo proponendovi alcune idee…

Le lumache (di terra, in questo caso) sono ingredienti saporiti, che possono entrare in moltissime preparazioni.
Si possono cuocere in umido, al pomodoro oppure utilizzare per comporre gustosi sughi per primi piatti di pasta o riso.

Qualche ricetta?

  • Lumache in umido
    Portare a cottura le lumache già sgusciate con cipolla e aglio unendo a metà cottura anche i pomodori e un battuto di aglio.
  • Risotto di lumache
    Ricetta semplicissima, ma efficacissima. Fate soffriggere un trito di cipolla e aglio con il timo, unite le lumache senza guscio e, dopo averle fatte insaporire, aggiungete 1\2 bicchiere di vino bianco, fate evaporate quindi aggiungete il riso. Procedete come un normale risotto, usando un brodo molto leggero.
  • Lumache alla calabrese
    Per un secondo piatto molto saporito, perfetto per i mesi autunnali-invernali. Dorare un po’ di cipolla su una pentola con dell’olio. Aggiungere le lumache e rosolarle per qualche minuto, quindi aggiungere acqua fino a copertura, sale, e cuocere per tre quarti d’ora a fuoco basso (con coperchio). Aggiungete del peperoncino in polvere e il concentrato di pomodoro. A cottura ultimata spegnete il fuoco e aggiungete un filo di olio di oliva crudo e l’origano ridotto in polvere sottile. Da accompagnare a pane casereccio
  • Spiedini di lumache con pancetta
    Arrotolate ogni lumaca con una foglia di salvia e mezza fetta di pancetta. Infilate circa sei lumache per ogni spiedino, quindi passate gli ciascun spiedino in una panatura preparata con pane grattugiato, olio, aglio, prezzemolo, sale e pepe. Adagiate gli spiedini in una pirofila antiaderente leggermente imburrata e gratinare il tutto in forno caldo a 180-200° C per circa 5-6 minuti. A metà circa della cottura sfumate con un pò di vino bianco.

Per acquistare il prodotto da Amelia 3 contattaci scrivendo a info@amelia3.it oppure chiamaci allo 0744989765. O, se preferisci, chiedi direttamente al tuo agente di zona.

admin

    Lascia un commento