La Bella Venere, lake resort a Caprarola

La Bella Venere, lake resort a Caprarola

Cos’è sinonimo di intelligenza imprenditoriale? 
Tra le varie risposte che potremmo dare ce n’è una che è emersa dalla conversazione con un cliente, Venanzio Ferri, alla guida de La Bella Venere di Caprarola. Ve la raccontiamo in questo articolo.

Più di sessant’anni fa nasceva da due coniugi, Venanzio Ferri e Santina Altigeri, un ristorante con albergo affacciato sul Lago di Vico, nel viterbese. L’avevano chiamato La Bella Venere, perchè vicino al Monte Venere.

Oggi quella stessa insegna è condotta da un altro Venanzio Ferri, nipote proprio di quel Venanzio.
Il nome non è cambiato: anzi, ormai molti identificano la località in cui risiede la struttura proprio con quel nome.

“Da tempo molti credono che il nome della nostra struttura sia il nome della località in cui ci troviamo. E’ un buon motivo per credere che La Bella Venere sia un punto di riferimento, un luogo amato e conosciuto, anche fuori dal bacino locale” ci spiega Benanzio.

Ed effettivamente, per riempire uno spazio ampio, con quasi duecento coperti in ordinaria amministrazione, e oltre ottocento in caso di eventi e banchetti, significa che la nomea è buona e la qualità è alta.
“I nostri ospiti sono sia locali che turisti, molti vengono da Roma e dintorni, soprattutto nel fine settimana. Potremmo quasi definirci un family resort, oltre che lake resort, visto che il nostro target è molto orientato alle famiglie. Vengono sia per soggiornare nell’hotel, sia per mangiare al ristorante. Aiuta molto anche la presenza di un bel parco che abbiamo proprio vicino alla nostra struttura che funge da ulteriore attrattiva” continua. 

Che caratteristiche dovrebbe avere la cucina di un family resort?
Venanzio non ha dubbi, e come lui non ne ha lo chef in carica, Stefano Salvati, arrivato poco più di un anno fa a comando dei fornelli. 

“Stefano è molto bravo, ha esperienze di spessore sia in Italia che all’estero, tra cui al ristorante Gucci di Saint Moritz. Traduce il suo bagaglio di conoscenza in una cucina di qualità, ma semplice, immediata e accessibile, quindi anche adatta alle famiglie. Puntiamo su piatti classici (non solo) eleganti, curati, e a tratti con qualche elemento innovativo. Dalla nostra carta non abbiamo rimosso i piatti che fanno la storia di questa insegna, sarebbe un peccato mortale. Su tutti vorrei ricordare il Riso alla Bella Venere, ideato proprio nell’anno di apertura: si tratta di un risotto con crema di crostacei e spinaci. Un piatto semplice ma buonissimo. Ed è proprio questo il nostro obiettivo, proporre qualcosa che piaccia a tutti”.

Venanzio ci confida di avere tanti sogni nel cassetto e più di qualche progetto, ma è soddisfatto di quello che hanno costruito finora. Riconoscere che la strada intrapresa è quella giusta, e continuare in quella direzione per migliorarsi, è sinonimo di intelligenza imprenditoriale.
“La Bella Venere è un ristorante con hotel che ha chiari gli obiettivi, il target e procede in funzione di questo. Siamo soddisfatti di come stiamo lavorando e i riscontri dei nostri clienti ne sono un’ulteriore conferma”.

Tel. +39 0761 612342 / +39 0761 612345
info@labellavenere.itVuoi raccontare la tua storia ad AMELIA 3 ? 

Invia una mail ainfo@amelia3.it . o chiedi al tuo agente di zona.
Ti risponderemo al più presto!

admin

    Lascia un commento